NUOVI PROGETTI SCUP DA SCEGLIERE!

Sono aperte le iscrizioni ai progetti di Servizio Civile Universale Provinciale (SCUP_PAT) rivolti ai giovani dai 18 ai 28 anni! Sono 35 i progetti, per un totale di 82 posti disponibili, e partiranno nel mese di ottobre 2017.

Le domande devono essere presentare fino al 31 Luglio e vi possono partecipare le giovani e i giovani e fra i 18 e i 28 anni, di qualsiasi nazionalità e estrazione sociale. Cosa aspetti?

Ci sono 4 nuovi progetti di WeScup – il servizio civile trentino Servizio Civile e lAssociazione NOI Trento propone 3 progetti diversi:

  • Orandate daXtutto [progetto integralescheda di sintesi]: 11 posti disponibili, 1 presso la sede di NOI Trento e 10 in altrettanti oratori trentini.
  • Office LAB: imparare facendo [progetto integralescheda di sintesi]: 1 posto disponibile presso l’Ufficio Amministrativo dell’Arcidiocesi di Trento.
  • T-ESSERE memoria al Vigilianum. Cultura, religioni e società [progetto integralescheda di sintesi]: 1 posti disponibile presso l’Archivio Diocesano Trentino, 1 posto presso la Biblioteca Diocesana Vigilianum e 1 presso il Centro Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso.

Per partecipare ai progetti SCUP_PAT bisogna prima iscriversi al SCUP presentando all’Ufficio Servizio civile il modulo,chiamato ”Domanda di ammissione al Servizio civile universale provinciale” corredato da copia di documento d’identità.

Candidati seguendo le indicazioni dell’Ufficio Provinciale Servizio Civile.

SCUP_BANDO_2017_6_700_1499679112

Capodanno capovolto 2016

Capodanno capovolto 2016

Caritas Diocesana di Trento insieme alla Pastorale Giovanile,
alla Pastorale Universitaria e a Fondazione Comunità Solidale

organizzano la Sesta Edizione a Trento del
“CAPODANNO CAPOVOLTO DAI ALL’ULTIMO UN NUOVO VOLTO:

Capodanno di festa da condividere con persone che altrimenti sarebbero sole, emarginate, o semplicemente senza festa. Continua a leggere

Raccolta coperte

coperta

La casa di accoglienza Bonomelli sta iniziando la distribuzione serale di coperte alle persone senza dimora che non trovano disponibilità di posto letto.

Per questo è stata avviata una raccolta di coperte. Chi ne volesse donare può consegnarle
presso la casa di accoglienza Bonomelli in Lungadige San Nicolò, 6 a Trento dopo le ore 19 oppure presso il servizio Unità di Strada di Trento in via Giusti,1 (concordare orario di consegna con Nadia 339 6546494).

Ringraziamo tutti per la preziosa collaborazione.

5×1000: FANNE PARTE ANCHE TU!

Attraverso i moduli della dichiarazione dei redditi (CU 2016, 730/2016, UNICO) puoi devolvere il tuo 5×1000 alla Fondazione Comunità Solidale.

Anche quest’anno puoi sostenerci!

5x1000I modelli prevedono uno spazio dedicato al 5×1000 (sezione relativa al Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni), dove è sufficiente:

  • indicare il codice fiscale 00137280228 della Fondazione Comunità Solidale ;
  • apporre la propria FIRMA.

Decidendo di donarci il tuo 5×1000 entrerai in prima persona a far parte della nostra Comunità Solidale, senza sostenere alcun costo.

Per qualsiasi informazione o chiarimento visita la pagina Come donare, dove troverai i riferimenti.

ACCOGLIENZA PROFUGHI

Acc. RPI - Caritas

Attraverso la collaborazione dell’Arcidiocesi di Trento, di Fondazione Comunità Solidale,
di Caritas Diocesana Trento e della Provincia Autonoma di Trento mediante il Cinformi

si sta strutturando l’accoglienza di
120 Richiedenti Protezione Internazionale

in canoniche delle varie Parrocchie trentine.

Ad oggi le persone RPI accolte sono dislocate in questo modo
(nella cartina sono indicati “numero RPI accolti – paese accogliente“):

Accoglienza RPI - Luoghi e numeri 7

Continua a leggere

Leggi gli altri articoli >